#Fvgsport BHtv

Apertura piste e programma eventi sulle montagne del FVG

On

A Tarvisio rinnovata con nuovi gonfiabili l’area divertimento per le famiglie e per gli appassionati dello sci di fondo disponibile un anello di 1,5 km all’Arena Paruzzi e in Bassa Saisera battuti 4 km su neve artificiale.

Da sabato 11 gennaio apertura completa degli impianti a Sauris-Forni di Sopra

Anche se la neve si fa ancora attendere, nella seconda settimana di gennaio si scia su quasi tutte le piste del Friuli Venezia Giulia. Di seguito il dettaglio delle piste aperte:

Sella Nevea – Kanin: Aperti tutti gli impianti di risalita e tutte le piste. Assicurati i collegamenti con la Slovenia e per gli appassionati dello sci di fondo è disponibile la pista Prevala.

Zoncolan – Il comprensorio è tutto aperto con la sola eccezione dei campi scuola Madessa e Cjalcenal. È inoltre accessibile l’Arena Freestyle ed è in funzione il nuovo tappeto che agevola il collegamento dai parcheggi all’area dedicata allo sci.

Tarvisio – Sono aperti tutti gli impianti di risalita e si scia sull’intero tracciato della pista Di Prampero, servita dalla telecabina del Monte Lussari. Garantita anche l’apertura di quasi la totalità delle piste dell’area Duca d’Aosta, con l’eccezione dell’A e C2. In servizio l’area dei gonfiabili recentemente rinnovata con anche nuovi giochi per assicurare il divertimento dei più piccoli, oltre all’apertura del bob su rotaia e dell’area dedicata alle slitte del parco giochi sulla Piana dell’Angelo. Per gli appassionati dello sci di fondo è disponibile un anello di 1,5 km all’Arena Paruzzi e anche in Bassa Saisera, nella zona della Saisera Hütte sono aperti e battuti 4 km su neve artificiale. Inoltre, ogni martedì e venerdì, dalle 20 alle 23, si scia sotto le stelle sulla pista Di Prampero e c’è anche la possibilità per i pedoni si salire in cima al Lussari e godersi una cena nel borgo.

Piancavallo – Sono aperti tutti gli impianti di risalita e oltre il 70% delle piste. Aperti tutti i campi scuola e Nevelandia, il bob su rotaia e un anello di sci di fondo di 500 metri di lunghezza che nei prossimi giorni sarà raddoppiato.

Sappada – Aperta buona parte degli impianti con le sole eccezioni delle seggiovie Miravalle e Hochbolt e del tappeto Taisa. Sul fronte piste, si potrà sciare sulle Monte Siera Turistica, Creta Forata, Taisa, Pian dei Nidi, Eiben Col dei Mughi Nazionale, Monte Siera Nazionale. Aperta anche la pista per bambini Campo scuola Campetti 1 e 2 e Nevelandia. Per quanto riguarda lo sci di fondo, invece, è garantito un anello di 5 km a Cima Sappada, mentre allo Stadio del Fondo sarà aperto un tracciato di 3,3 km.

Sauris – Forni di Sopra: A Sauris di Sotto è disponibile la pista Campo scuola servita dal tappeto. Nell’area Varmost di Forni di Sopra apertura completa di tutti gli impianti di risalita e di tutte le piste e a partire da sabato 11 gennaio sarà compresa anche quella di rientro a fondovalle Varmost 1. Nell’area Davost sono accessibili tutte le piste con la sola eccezione dei tracciati Davost Sud e Cimacuta bis. In località Santaviela è aperto un anello di 1.300 metri per la pratica dello sci di fondo e anche i bambini potranno divertirsi nel Fantasy Snow Park, con la sua area giochi attrezzata con gonfiabili e la pista di slittino/bob.

Aggiornamenti in tempo reale sull’apertura delle piste sul del sito www.promotur.org alla sezione Infoneve.

appuntamenti da non perdere in Friuli Venezia Giulia
Dall’ 8 al 14 gennaio 2020

Sappada e Forni Avoltri

Sappada: L’8 gennaio alle 9 al via il corso di arrampicata su ghiaccio riservato ai principianti assoluti: ritrovo all’infopoint, per informazioni e prenotazioni telefonare all’infopoint di Arta Terme al 0433 929290

Forni Avoltri: Giovedì 9 gennaio organizzata un’escursione con le ciaspole in Malga Tuglia in compagnia di una guida alpina. Appuntamento per le 8.30 all’ufficio turistico di Forni Avoltri. Per informazioni e prenotazioni telefonare alla guida alpina Marco Kulot al 3472321481

Sappada: Sabato 11 gennaio l’appuntamento è con l’attività didattica per bambini “Alla scoperta della magia del bosco”. Una passeggiata a ridosso dei boschi di Sappada animata da attività riservate ai più piccoli. Per prenotazioni ed informazioni rivolgersi all’infopoint di Arta Terme al 0433 929290. L’escursione è prevista per le 10, partenza dall’infopoint di Sappada.

Sappada: Domenica 12 gennaio dalle 12 in poi grande festa alla Baita Mondschein di Sappada con Aprés Ski musica e divertimento. Appuntamento in Borgata Bach 96 a Sappada.

Zoncolan

Cercivento: Venerdì 10 gennaio alle 9.30 viene organizzata un’interessante escursione a fondovalle che consente di apprezzare splendidi panorami attraversando luoghi ricchi di storia e tradizioni. Per prenotare l’escursione rivolgersi all’infopoint di Arta Terme (0433 929290) con almeno un giorno d’anticipo. Il ritrovo è fissato al Farie di Checo.

Zoncolan: Venerdì 10 gennaio appuntamento con la ciaspolata lungo le piste del Monte Zoncolan con aperitivo baita. Orario di partenza previsto per le ore 16.30. Per informazioni e prenotazioni contattare Silent Alps 0433 786171. Sabato 11 gennaio alle 17 risalita serale con ciaspole ai piedi delle piste dello Zoncolan col chiaro di luna. Al termine della salita aperitivo e cena al Rifugio Tamai. (Per informazioni e prenotazioni contattare il Rifugio Tamai al 371 1098778).

Piano d’Arta: Tutti i giorni è possibile prenotare una suggestiva passeggiata a cavallo sulla neve. Il punto di ritrovo è il maneggio Randis in località Piano d’Arta nel comune di Arta Terme. Per informazioni e prenotazioni www.alpsdown.com.

Arta Terme: Venerdì 10 gennaio alle 19 alle Terme di Arta serata dedicata all’Aufguss: “Un rito per accompagnarti alla scoperta della sauna”. Per informazioni e prenotazioni contattare Silent Alps al 0433 786171

Paluzza: fino al 25 gennaio in sala San Giacomo è possibile visitare la mostra “La Natività in un angolo”, esposizione di presepi artigianali organizzata dall’ad Le Marmotte. Per informazioni telefonare allo 0433 786068.

Sutrio: fino al 31 gennaio nella sala polifunzionale si tiene la mostra celebrativa della scuola professionale di disegno. Per maggiori informazioni Proloco di Sutrio, 0433 778921.

Piancavallo

Sabato 11 e domenica 12 gennaio sono in programma delle escursioni con le ciaspole (difficoltà turistica) con durata di circa 3 ore e un dislivello di circa 150/200 metri. Gli orari di partenza indicativi sono per le 10, 14.30 e 18.30 a seconda della disponibilità delle guide turistiche. La zona di ritrovo è il Parco neve Piancavallo-Area Roncjade. Per informazioni e prenotazioni contattare F.Polo 334 8149598 / G. Bertagno 335 5269762. Venerdì 10 gennaio escursione con eclissi di luna. La partenza della ciaspolata è prevista per le ore 17.30 in area Roncjade. Per informazioni contattare Eupolis studio associato bit.ly/eupolis prenotazioni. Venerdì 9 gennaio alle 17 alla pista Casere si tiene la Fiaccolata dell’ospite, tradizionale appuntamento di conclusione della settimana.

Sauris-Forni di Sopra

Sauris: Venerdì 10 e sabato 11 gennaio appuntamento alle 17 per “Con le ciaspole al chiaro di luna”, escursione guidata con le ciaspole della durata di 3 ore e dal percorso facile. Il costo dell’attività è di 12 euro, gratis con FVGcard (noleggio attrezzatura escluso, costo aggiuntivo 3 euro). Ritrovo al Museo etnografico. Domenica 12 gennaio alle 09.30 ciaspolata naturalistica con guida alpina della durata di 3 ore con percorso facile. Il luogo di ritrovo è il Museo etnografico, mentre il costo complessivo dell’attività è di 12 euro (3 euro di noleggio delle ciaspe).

Forni di Sopra: Sabato 11 gennaio alle 20.30 è in programma una suggestiva ciaspolata in notturna accompagnati dalle guide Laura e Pierino. L’escursione ha una durata complessiva di 3 ore ed è aperta a tutti, il costo è di 12 euro (3 euro di noleggio delle ciaspe). Ritrovo all’infopoint di Forni di Sopra. Domenica 12 gennaio alle 09.30 appuntamento all’infopoint di Forni di Sopra per un’escursione guidata nei boschi delle Dolomiti. L’escursione ha una durata di 3 ore ed è aperta a tutti. Il costo dell’attività è di 12 euro (3 euro di noleggio delle ciaspe). Martedì 14 gennaio alle 08.30 partenza della Ciaspolata al Rifugio Giaf. Si tratta di un’escursione di media difficoltà della durata complessiva di 5 ore. Il costo è di 35 euro (10 euro di noleggio delle ciaspe). Per informazioni e prenotazioni contattare la guida alpina Marco Kulot al 3472321481.

Tarvisio

Camporosso: Venerdì 10 gennaio alle 15 laboratorio per bambini. Prenotazione obbligatoria entro 24 ore dall’evento all’infopoint di Tarvisio. L’attività è gratuita per i possessori della FC Card o FVGcard. Sabato 11 e domenica 12 gennaio sul parterre d’arrivo della pista Di Prampero a Camporosso si tiene il tradizionale SnowRugby il torneo di rugby su campo innevato più famoso d’Italia. Nelle due giornate di gara si sfidano una ventina di squadre provenienti da ogni parte d’Europa con l’obiettivo di alzare al cielo l’ambito trofeo.

Tarvisio: Venerdì 10 gennaio alle 17.30 appuntamento all’infopoint di Tarvisio per l’escursione guidata con la Fat Bike. L’escursione ha una durata di 2 ore e si svolgerà lungo i sentieri di Valbruna, Val Saisera e Val Bartolo. Per informazioni e prenotazioni rivolgersi all’Infopoint di Tarvisio. È necessario prenotare l’attività almeno un giorno prima. L’escursione è gratuita per tutti i possessori della FC Card e della FVG Card. Sabato 11 gennaio alle 13.30 sulle piste di sci da fondo sono previste attività di avvicinamento allo sci nordico rivolte ai bambini. L’iniziativa va prenotata almeno un giorno prima all’infopoint di Tarvisio ed è gratuita per i possessori della FVGCard o della FC Card.

Fonte: Ufficio Stampa Communication&Digital PromoTurismoFVG

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com