Loading...
News

‘Csen Against Violence’ a FSB Show

On

Torreano di Martignacco

Csen Against Violence – Lo sport contro la violenza sulle donne’. Si chiama così la nuova campagna di comunicazione sociale promossa dal Centro Sportivo Educativo Nazionale e che ha fatto tappa (la prima di un tour che girerà tutta Italia) a Udine, nell’ambito di Fsb show – Il Fitness, lo Sport e il Benessere in Fiera (10 e 11 marzo).

Tutti giorni le cronache ci raccontano di donne uccise o vittime di violenza, fisica o psicologica. Un vero e proprio stillicidio. Per questa ragione, – ha spiegato Giuliano Clinori, presidente Csen Fvg e vicepresidente nazionale – per dare un segnale, abbiamo voluto realizzare questa campagna. Riteniamo che lo sport, in questo ambito, come in molti altri, – ha precisato – rappresenti un mezzo irrinunciabile per comunicare, con forza, messaggi importanti, a tutti, grandi e piccoli. Si tratta di una campagna che ‘viaggerà’ sui social ma sarà anche itinerante, in tutta Italia. La prima tappa è stata proprio Udine, in occasione della nona edizione della fiera del fitness e non possiamo che esserne orgogliosi, anche perché, – ha concluso – possiamo dire che abbiamo avuto buoni riscontri, e siamo solo all’inizio”.

La campagna di sensibilizzazione ha preso il via grazie al Progetto Coni 2018 (dal titolo ‘Progetto
empatia – Lo sport previene la violenza di genere’) e si pone un obiettivo ambizioso: far sì che
l’attenzione di atleti, tecnici e appassionati sportivi ricada sull’importanza che lo sport ha nella
prevenzione di tale violenza: “Questa campagna di sensibilizzazione, nasce per rendere
progressivamente sempre più reattiva la società al tema della violenza di genere
. – ha spiegato, in occasione della presentazione ufficiale del progetto, Marianna Pertoldi, psicologa clinica specializzata in psicologia dello sport e istruttore di karate 4 dan – Un progetto che si sviluppa partendo dagli assunti dalla convenzione di Istanbul (2015), fino ad arrivare – ha concluso la dottoressa – all’universalità dello sport e al superamento di questi preconcetti attraverso lo stesso”.

‘Csen Against Violence’ (patrocinato da Panathlon International – Distretto Italia) cerca quindi di coinvolgere attivamente il mondo sportivo stimolando la riflessione, sia di chi pratica che di chi insegna, su come il ruolo educativo dello sport possa contribuire a ridurre gli stereotipi di genere, a rafforzare l’autostima delle atlete, di ogni età e disciplina, e a favorire il rispetto dell’altro, uomo o donna che sia.

La campagna, come anticipato da Clinori, è presente sui social (Facebook e Instagram) e girerà l’Italia
(dopo il capoluogo friulano sarà la volta di Chianciano Terme e quindi della Calabria) prendendo parte
ad alcuni degli eventi nazionali Csen più rilevanti. Durante gli appuntamenti nei quali il circuito sarà presente, lo staff Csen distribuirà con cartolina assieme a una ‘ricevuta di ritorno’. Si chiederà (come già accaduto a Udine) di compilarla con un proprio pensiero sull’argomento. In alternativa, per i ‘più social’ sarà possibile farlo anche usando l’hashtag #csenagainstviolence. “Il progetto è ambizioso perché vuole coinvolgere attivamente la comunità degli sportivi, soprattutto quelli più giovani e abituati a utilizzare i social, per farli riflettere su un argomento tanto delicato” ha affermato Andrea Bruni, responsabile dell’ufficio Csen progetti nazionali.

Csen, come primo Ente in Italia per numero di sportivi associati, con questa campagna ha deciso di
assumere un ruolo da protagonista e rivolgersi alla sua comunità di sportivi amatoriali per fare la sua
parte a favore della prevenzione di questa forma di violenza. A sostegno del lavoro appena iniziato il
presidente nazionale Csen, Francesco Proietti ha ricordato come “il mondo sportivo può fare molto contro la violenza sulle donne e tutti coloro che ne fanno parte lo sanno bene, ma a volte è importante sottolinearlo e ribadirlo con forza anche all’esterno”.

Per saperne di più sul progetto: www.csenprogetti.it | info@ufficioprogetti.it

Fonte: Eleonora Cuberli

.

Lascia un commento
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com