#Fvgsport BHtv

Delser Udine in trasferta a Milano: Liga Vente suona la carica

On

La Libertas Basket School è pronta a scendere in campo per la seconda partita di campionato. Dopo essere incappate in una bruciante sconfitta contro Mantova nello scorso turno, le giocatrici di Coach Matassini tenteranno di insidiare fuori casa il Sanga Basket Milano, anch’essa in cerca della prima vittoria stagionale in gare ufficiali. La partita si svolgerà sabato 5 ottobre alle ore 18 presso il Pala Giordani di Milano.
Le lombarde, allenate da Coach Franz Pinotti, si presentano come una squadra molto temibile, che può contare sul duo Guarneri-Beretta, entrambe con 12 punti messi a referto nell’ultimo match contro l’Alpo Basket. La nuova arrivata Karmen Cicic, ala croata molto efficace al tiro, è tra le osservate speciali dell’incontro.

Nella compagine udinese pronta a dare il suo contributo alla causa friulana è Liga Vente, che analizza così il prossimo impegno: “Contro Milano non sarà semplice. Penso che nella scorsa partita contro Mantova abbiamo ricevuto una buona lezione, quindi daremo del nostro meglio per portare a casa due punti importanti. Come squadra dobbiamo mettere in pratica le indicazioni che ci dà il coach. Tutto si basa sul restare concentrate ed impegnarsi su ciò che proviamo in allenamento. Di sicuro ci sono degli aspetti che possiamo migliorare, ma c’è anche da dire che è solo da poco più di un mese che abbiamo iniziato ad allenarci insieme. Serve del tempo per sviluppare una buona chimica di squadra, ma penso che nell’ultima settimana siamo meglio progredite nel gioco, rispetto a quella precedente. Gli allenamenti stanno andando bene. Di solito ad inizio settimana sono più duri perché lavoriamo sulla condizione fisica. Negli altri giorni, il più delle volte, ci dedichiamo alla tattica e a capire come giocano le avversarie, per poterle contrastare al meglio.”.

La lettone, entrata quest’estate nelle file della Delser e autrice nella scorsa partita di ben 29 punti, ci racconta il suo periodo di ambientamento nella nuova società: “Sono contenta di giocare con la Libertas Basket School. A Udine, poi, mi sto trovando bene. La posizione geografica della città è molto favorevole perché Venezia e Trieste, come anche l’Austria e la Croazia, non sono lontane. Spero di trovare il tempo per visitare oltre al capoluogo friulano anche le altre cittadine e magari gli stati confinanti. Per ora ho esplorato solo un po’ Trieste. Udine è una bella città, soprattutto il centro storico, dove ci sono il duomo e il castello. Non mi posso proprio lamentare, forse solo per il clima, che in inverno è un po’ troppo freddo per me”.

Fonte: Ufficio Stampa LBS Udine
Fotografia: Roberto Comuzzo

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com