Gottardo Giochi Novacel Nibali Caneva: gialloneri col vento in faccia

On

È stata una Gottardo Giochi Caneva sugli scudi quella che si è vista oggi alla Coppa Granzotto riservata agli juniores. I gialloneri si sono messi in luce fin dall’inizio con un pimpante Alessandro Ghisleri grande protagonista sulle rampe dell’Abbazia di Rosazzo.

Il friulano se ne è andato in solitaria dopo il primo GPM. Per lui una bella azione che, chilometro dopo chilometro, ha visto crescere il proprio vantaggio fino a 1’20”. L’attacco dello scalatore è valso la conquista di due GPM e altrettanti traguardi volanti.

«Oggi mi sentivo bene, ma non ero così sicuro dei miei mezzi dopo alcuni giorni nei quali sono stato leggermente indisposto – racconta Ghisleri – ho voluto mettermi alla prova e, seguendo il consiglio di Stefano (Mattiuz, ndr) ho tirato dritto dopo lo scatto per il GPM».

Di seguito si è visto anche il gemello, Luca, spesso in testa al gruppo a proteggere il tentativo di Alessandro e a sua volta promotore di un tentativo a 6 dopo metà gara, neutralizzato però dopo pochi km.

A vincere è stato Gallai (Borgomolino) che ha avuto la meglio sul ristretto plotoncino di 20 contendenti per il successo. Sfortunato Stefano Mattiuz coinvolto in una caduta sull’asfalto scivoloso per la pioggia ai -2 km che lo ha costretto ad arrivare al traguardo con un leggero distacco. Lo stesso Mattiuz era stato in precedenza anche vittima di una foratura.

DOMENICA 19 MAGGIO
JUNIORES
Sacile (PN) – 9. Memorial Scandolo – assegnazione maglia campione provinciale – Km 78 (30 GIRI) – ore 15:00
COSTANTINI, DA DALTO, A. GHISLERI, L. GHISLERI, MATTIUZ, PEROSA
DS: Riccato

ALLIEVI
Vidor (TV) – Medaglia d’oro La Vidorese – Km 60,5 (5+1 giri) – ore 14:30
CASTELLANO, CIA, GRANDO, MILAN, PAGNUCCO
DS: Salvador, Soldera

Fonte: GS Caneva – Ufficio Stampa

Lascia un commento