Gran finale per il terzo weekend di allenamento NARC

On

La prima fase del NARC, i tre week end di allenamento prima di entrare nel vivo della stagione della grande vela d’altura, è stata portata a termine con grande soddisfazione di tutti. Armatori e regatanti hanno avuto modo di testare manovre e performance delle rispettive barche in tutte le condizioni di vento e di mare. Condizioni leggere alla prima sessione con vento dai 5 ai 7 nodi, condizioni di vento medio con onda formata alla seconda ed infine vento forte di Bora durante l’ultima sessione. Variabili che hanno permesso agli equipaggi di mettersi alla prova, testando le attrezzature di bordo.
Il campo di regata di Punta Sdobba ha sempre regalato condizioni ottime per regatare ed il campo interno di Panzano ha garantito prove anche con bora sostenuta mentre altre regate nel golfo venivano annullate per troppo vento.
Grande soddisfazione dei Circoli Organizzatori: Yacht Club Hannibal, Società Nautica Laguna, Società Vela Oscar Cosulich e Polisportiva S. Marco. Il successo ottenuto ed il grande numero di barche iscritte, ben 26, sono la testimonianza della validità del progetto e dell’interesse degli
armatori per eventi ben organizzati e gestiti in maniera professionale.
Ma i numeri non dicono tutto! Tanti i velisti affermati che sono scesi in acqua per allenarsi: Mauro Pellaschier, Nicola Celon, Sandro Montefusco, Lorenzo e Marco Bodini, Stefano Cherin e Carlo Alberini. Anche gli stranieri hanno colto l’occasione di partecipare alla sessione training del circuito NARC per prepararsi al Mondiale ORC di Sibenik. Gli Estoni di Kateriina II che sicuramente vogliono ben figurare dopo la bella prestazione all’Europeo di Cipro ed i due equipaggi Cechi di Hebe e di Giulia.
Tra pochi giorni finalmente inizieranno le regate. Tantissimi gli iscritti alla Regata dei Due Golfi di Lignano, selezione per il Campionato Italiano Assoluto d’Altura. Novità di quest’anno la regata lunga, Lignano – S. Giovanni in Pelago – Lignano, regata di apertura del NARC 2019.
Il Team SailNARC vi aspetta sulla linea di partenza per regalarvi emozioni e regate di alto livello.

Fonte: Ufficio Stampa Yacht Club Hannibal

Lascia un commento