Loading...
News

Il Tavagnacco sbanca Roma: Res battuta 2 a 0

On

Roma

La vittoria del Tavagnacco a Roma per 2 a 0 porta la firma di Paola Brumana e di Veronica Benedetti. Sono state loro a stendere la Res Roma negli ultimi cinque minuti di un match che pareva essere destinato a terminare sullo 0 a 0. Tre punti meritati, soprattutto per quanto visto nel primo tempo, che consentono alle friulane di mantenere il terzo posto in vista della sfida con la concorrente diretta Fiorentina, in programma sabato 17 marzo al Comunale di via Tolmezzo.

Parte meglio la Roma, ma con il passare dei minuti è il Tavagnacco e guadagnare campo, rendendosi pericoloso al 23’ con Erzen (la slovena è stata schierata da mister Marco Rossi come prima punta) poi al 24’ con Camporese, che per poco non trasforma in rete un invitante cross di Mascarello. Al 25’ è la cuneese del Tavagnacco a sfiorare la rete e un minuto dopo, al 26’, tocca a Catena rendersi pericolosa al termine di un’azione prolungata della squadra. Al 31’ discesa sulla fascia destra di Erzen che serve Mascarello, ma il tiro al volo della centrocampista gialloblu va fuori. Al 35’ si vede in avanti la Roma con un tiro fuori misura. Al 38’ è Brumana a impensierire Pipitone con una semirovesciata e qualche minuto dopo, ancora la numero 1 della Res Roma è determinante per evitare il vantaggio del Tavagnacco, con una super uscita su Erzen. Il primo tempo si chiude con un ultimo tentativo della Res.

La ripresa vede le due squadre fronteggiarsi a campo aperto, con la Roma che tenta di trovare la via del gol prima con Labate poi con Coluccini. In quest’ultimo caso Ferroli toglie le castagne dal fuoco per la difesa friulana, parando una palla che stava per infilarsi nel sette. Il Tavagnacco non molla e al 70’ ci prova con Frizza, ma senza fortuna. Al 72’ è Mascarello a cercare la via del gol, ma la conclusione viene parata. Dopo un tiro della Res, è Brumana a trovare la via della rete, all’84’, con una bella conclusione a fil di palo. Per lei si tratta della nona marcatura stagionale. Al 91’ c’è gloria anche per Benedetti, subentrata a un’acciaccata Camporese, brava a finalizzare un assist di Brumana. Per l’attaccante numero 46 è il primo gol in questo campionato.

«Abbiamo giocato un ottimo primo tempo – afferma al termine del match Marco Rossiho visto l’atteggiamento giusto da parte delle ragazze. Non siamo state a guardare ma abbiamo cercato di fare la partita. Anche dal punto di vista tattico sono soddisfatto: ho visto delle cose buone».

RES ROMA – UPC TAVAGNACCO 0-2
RES ROMA: Pipitone, Romanzi, Picchi, Coluccini, Fracassi, Lommi, Labate, Ciccotti, Greggi (Savini), Nagni, Simonetti. All. Melillo
UPC TAVAGNACCO: Ferroli, Martinelli, Frizza, Mella, Brumana, Tuttino, Cecotti, Erzen, Catena, Mascarello, Camporese (Benedetti). All. Rossi
ARBITRO: Mirabella di Napoli
MARCATORI: 84′ st Brumana, 91 st Benedetti
NOTE: ammonite Coluccini e Frizza

Fonte: Ufficio Stampa Upc Tavagnacco

.

Lascia un commento