#Fvgsport BHtv

Il tre volte campione del mondo Optimist Marco Gradoni in Barcolana con il Fast and Furio Sailing Team

On

Marco Gradoni, il giovane velista classe 2004 (15 anni compiuti lo scorso marzo) che quest’anno è entrato nella storia della vela per essere diventato il primo vincitore di tre titoli mondiali consecutivi della classe Optimist, sarà domenica prossima a bordo di Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team (che corre con il guidone dello Yacht Club Adriaco) in regata alla Barcolana 51 di Trieste. Davvero un bel salto per Marco Gradoni, che è diventato tre volte iridato su una barca (l’Optimist, appunto) di 7 piedi di lunghezza (2,12 metri) e vivrà durante la Barcolana l’esperienza di regatare su un 100 piedi (30,48 metri), una barca ben quattordici volte più grande.

Dopo la vittoria del terzo campionato mondiale Optimist, World Sailing (la Federazione Internazionale della vela) ha inserito Marco tra i candidati del Rolex World Sailor of the Year al fianco di autentici fuoriclasse del calibro del navigatore oceanico francese Francis Joyon, degli iridati australiani della classe 470 Mat Belcher e Will Rayan e del campione mondiale francese di windsurf Antoine Albeau.

Marco Gradoni – “Sono onorato di aver ricevuto l’invito ad essere a bordo del 100 piedi Arca SGR con il team di Furio Benussi che ha conquistato per tre anni consecutivi il Trofeo della Barcolana. Cercherò di dare il mio contributo per la difesa del titolo all’interno di un team costituito da grandi campioni. Questa sarà per me una nuova e importante esperienza di crescita come velista”.

Furio Benussi – “Diamo il benvenuto a bordo a un grande Campione che ha riscritto la storia della vela giovanile mondiale e che è un orgoglio della vela azzurra. Marco rappresenta un innesto importante nel nostro afterguard in vista del grande impegno di domenica per una regata che si preannuncia molto tattica stando alle previsioni meteo che parlano di vento molto leggero.”

Arca SGR regata con: Slam, Pacorini, Bepi Tosolini, Ca’Sagredo Hotel, Dobner, Foss Marai, F.lli Franchini, Civi Bank, Bevande Futuriste, B.F Signoretti, Isokinetk, Trieste Trasporti, Rouant, In solita.
Il Fast and Furio Sailing Team sostiene fortemente la missione d9 One Ocean Foundation.

Ufficio Stampa Fast & Furio Sailing Team:

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com