JUDO – Al via a Lignano il 20° Judo Winter Camp, un’edizione da record

On

Saranno oltre mille i judoka che dal 3 al 6 gennaio affolleranno il tatami nel Pala Bella Italia a Lignano in occasione del ventesimo Judo Winter Camp

Una vera e propria marea di atleti provenienti da dodici nazioni con novantuno delegazioni fra le quali, numerosissimi sono i campioni affermati a livello mondiale, vincitori di medaglie olimpiche, atleti di vertice nelle classifiche ed in piena corsa per la qualificazione a Tokio 2020. Ci saranno anche molti fra i più grandi campioni del judo italiano, quelli di ieri come Pino Maddaloni, Ylenia Scapin, Roberto Meloni, Antonio Ciano, Paolo Bianchessi, a quelli di oggi come Fabio Basile, Odette Giuffrida, Edwige Gwend, Matteo Marconcini, Alice Bellandi, Matteo Medves. Quest’edizione del Judo Winter Camp è un grande evento in piena regola, sul quale la brasiliana Nathalia Brigida ha costruito il suo programma, “mi sto preparando per il Grand Prix a Tel Aviv (24-26 gennaio) – ha detto Nathalia – e ci andrò con la preparazione fatta a Lignano e, subito dopo, a Mittersill. Il Judo Winter Camp mi è stato consigliato, mi è stato detto che è davvero bello, e così, ho scelto di venirci”. Poi c’è la Russia, con una delegazione di 67 persone, 52 atleti, tutti i migliori, e con loro c’è naturalmente Ezio Gamba, che potrà salutare il figlio Giacomo, alla prima uscita con la squadra dei Carabinieri. Quindi la Francia, 2 coach e 12 atleti, per la prima volta in Italia per uno stage privato, ma anche la giapponese Ikumi Oeda, bronzo un mese fa agli Asian Games a Hong Kong nei 78 kg, ma per la Thailandia con la quale punta a qualificarsi per le Olimpiadi. “Il Dlf Yama Arashi Udine ha voluto far sentire questo Winter Camp un patrimonio di tutti – ha detto Letizia Pinosio, presidente del club udinese – condividendo non solo le emozioni, ma anche l’opportunità di crescita, che dev’essere sempre coltivata e promossa! È stato realizzato infatti, un team organizzativo che si avvale del talento e dell’energia di chi ha aderito al progetto di coinvolgimento e condivisione”. In occasione del 20° Judo Winter Camp ci saranno anche tutti i migliori atleti FVG, se non altro per la premiazione in programma la sera del 4, quando sfileranno o vincitori del Trofeo FVG, ben 64 (uno per categoria di peso e classe d’età), i 23 che hanno conquistato una medaglia ai campionati italiani, gli 11 che hanno conquistato medaglie europee o internazionali. Per la prima volta saranno premiati anche l’atleta, il tecnico e la società dell’anno appena concluso.

Lascia un commento