#Fvgsport BHtv

La Tinet Gori Wines vuole ricominciare a correre

On

Si cerca la prima vittoria casalinga. Ad opporsi ci sarà il ViviBanca Torino in una sfida che riporta alla mente incontri epici negli anni della B1

La Tinet Gori Wines si è messa in moto dopo la trasferta di Bolzano e non ha nessuna intenzione di fermarsi. Il prossimo obiettivo, contando anche sul calore del PalaPrata, è quello di ottenere i tre punti contro i torinesi del Vivibanca, ancora fermi al palo dopo 3 giornate di campionato.

Non una novità per le due squadre visto che C.S. Prata e Parella Torino si sono già affrontate negli anni passati nel campionato di B1 e anche con le compagini giovanili lo scorso anno alle finali nazionali U14.

Coach Simeon schiera una squadra giovane e con discreta fisicità. Al palleggio c’è il classe ’97 Luca Filippi e sulla sua diagonale Fabio Gerbino. Al centro solitamente giostrano Paolo Mazzone, fratello del centrale azzurro e della Leo Shoes Modena, Daniele, e Mellano. In banda pensano a schiacciare e ricevere il toscano Del Campo e Alessandro Galliani, prodotto del vivaio di Segrate. Il libero è Luca Martina. Una squadra affiatata che gioca insieme da parecchi anni, formata quasi interamente da ragazzi prodotti dal settore giovanile dove, peraltro mosse i primi passi anche l’attuale CT azzurro Gianlorenzo “Chicco” Blengini”.

Un impegno da non sottovalutare per i Passerotti che ci terranno a cogliere la prima vittoria casalinga dopo il doppio impegno in trasferta

“La partita di domani, come tutte quelle di questo campionato, non sarà ne semplice, ne banale ne scontata. – è l’opinione del regista della Tinet Gori Wines Alessio Alberini – Dovremmo metterci tutta la concentrazione e l’agonismo che in parte abbiamo messo a Bolzano e che ci hanno regalato due punti importanti. Abbiamo avuto una settimana un po’ tribolata a causa di alcuni acciacchi che potrebbero condizionare le scelte del coach. In ogni caso questa non sarà un’attenuante o un alibi perchè abbiamo soluzioni alternative valide. Speriamo di trovare i primi punti in casa e di rendere felice il nostro pubblico. Dal canto nostro noi ce la metteremo tutta”.

il regista della Tinet Gori Wines Alessio Alberini

Fonte: Mauro Rossato, ufficio stampa Prata volley
Fotocredit: Franco Moret

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com