Loading...
News

Metti il Turbo 12x1h

On

Udine

Per il quarto anno consecutivo il Parco Ardito Desio di Udine si riempirà di musica, sport e colori per la 4° edizione di Metti il Turbo 12x1h. La staffetta benefica di raccolta fondi organizzata dalla squadra di hockey in carrozzina Alma Madracs Udine A.S.D., si svolgerà domenica 27 maggio 2018 mantenendo inalterati i principi ispiratori che l’hanno fatta diventare un appuntamento fisso nelle agende degli appassionati. Tante le novità pensate per coinvolgere anche i più giovani: fra tutte la Green & Orange
Run, un’ora di corsa sotto una pioggia di colori.
Sport, divertimento e solidarietà: il mix vincente alla base di questo evento sportivo simile a molti altri ma unico nella sua realizzazione. Metti il Turbo infatti è riuscita ad affermarsi e crescere in breve tempo distinguendosi da tutti gli altri fino divenire un appuntamento imperdibile. L’evento, a carattere benefico in favore dell’associazione organizzatrice Alma Madracs Udine, è dedicato a tutti: adulti e bambini, abili e disabili, non sportivi e sportivi, runner compresi. La formula, per questa 4° edizione, non è cambiata: una giornata di festa dove lo sport e il divertimento la fanno da padrona. Il tutto in una location molto apprezzata, il parco Ardito Desio di Udine che per l’intera giornata, farà da cornice alla manifestazione.
L’evento principale è senza dubbio la staffetta 12x1H, corsa a squadre di dodici iscritti della durata di dodici ore (dalle 8 alle 20) durante le quali ogni partecipante dovrà correre o camminare per 60 minuti alternandosi con i propri compagni di squadra. Tante però anche le attività di intrattenimento previste: esibizioni di gruppi sportivi e/o artistici, esibizioni e prove di hockey in carrozzina, cabaret, musica live e tante altre sorprese.
Alle 18 inoltre partirà la Green & Orange Run: un’ora di corsa sotto una pioggia di polvere colorata che darà il via all’aperitivo in musica. Per tutta la giornata infine ci sarà la possibilità di usufruire del chiosco con bibite e viveri per tutti.
I Madracs, nati nel 2010 come prima compagine regionale di powerchair hockey, hanno fortemente voluto
creare questo evento. Per continuare la propria attività l’associazione è alla continua ricerca di fondi e finanziamenti ma allo stesso tempo vuole donare a propria volta qualcosa di memorabile a tutti coloro che la sostengono. Sta proprio in questo l’elemento centrale di Metti il Turbo: offrire un’esperienza unica a tutti i partecipanti, unendo anche attraverso lo sport.

Per maggiori informazioni www.madracs.it oppure Facebook Metti il Turbo 2018. Iscrizioni dal 20 aprile al
20 maggio 2018.

Fonte: Benedetta De Cecco

.

Lascia un commento