#Fvgsport

Dall’Inter alla Manzanese, Matteo Zupperdoni è un nuovo giocatore orange

Il centrocampista classe 2001 ha sposato il progetto del club del presidente Fabbro

Mossi i primi passi a Casier, Zupperdoni è cresciuto calcisticamente nella Liventina. Con la maglia biancoverde, nella stagione 2015/16, vince lo scudetto nel campionato Giovanissimi. Sempre con la Liventina debutta nel campionato di Serie D, diventando subito protagonista nonostante la giovanissima età. Poi la chiamata dell’Inter e una stagione in neroazzurro. Lo scorso anno il prestito al Tamai. Centrocampista dalle spiccate doti di incontrista sulla fascia, fa valere il suo peso, sia come corsa che come forza fisica. Un nuovo talento a disposizione di mister Roberto Vecchiato.

Fonte: Stefano Pontoni, Ufficio Stampa Manzanese calcio