#Fvgsport

Il maltempo blocca il programma della “Città di Tarvisio Cup”: due soli match disputati, Bilardo subito fuori

Nel derby azzurro Martina Colmegna regola in due set la finalista di due passate edizioni

La britannica Jones scatenata: doppio “cappotto” alla slovena Bokan

Il maltempo mette i bastoni tra le ruote alla “Città di Tarvisio Tennis Cup”. La pioggia caduta sulla Valcanale nella serata di domenica e nella mattinata di lunedì ha ridotto il programma di gare, con due soli match disputati. Il torneo, inserito nel circuito professionistico Itf e dotato di un montepremi di 25.000 dollari, è dovuto “emigrare” in Austria, sui campi di Th, per vivere i suoi primi scambi.

Due le gare delle qualificazioni disputate nel pomeriggio, cominciate in mattinata a Tarvisio e poi spostate qualche ora dopo oltre confine a causa della pioggia. Nel derby azzurro, una solida Martina Colmegna, decima testa di serie del tabellone principale, ha regolato in due set con un duplice 6-3 la palermitana Federica Bilardo, finalista nelle edizioni 2016 e 2017. Troppi gli errori gratuiti della siciliana, che deve subito alzare bandiera bianca. Nell’altro incontro, esordio a tutta forza di Francesca Jones. La britannica, numero 321 Wta e prima favorita delle qualificazioni, ha spazzato via la slovena Zaklin Bokan con un doppio 6-0 che non ammette repliche. Prosegue il buon momento dell’inglese, che di recente ha raggiunto i quarti nel torneo da 125.000 dollari di Praga, dove è stata sconfitta da Kristina Kucova. La slovacca avrebbe poi vinto la competizione.

Domani, ricchissimo programma fra i campi in terra rossa di Tarvisio e quelli in Austria. Per recuperare i match non giocati oggi, gli organizzatori guidati dal direttore Piero Tononi hanno spostato una parte degli incontri oltre confine. Le partite cominceranno alle 9.30 sia ai campi di via Atleti Azzurri d’Italia, sia in quelli di Thörl Maglern. In totale, fra mattina e pomeriggio, saranno ben 22 gli incontri di singolare previsti tra primo e secondo turno delle qualificazioni. Sempre nella giornata di martedì prenderà il via anche il torneo di doppio, con i primi match del tabellone principale.

RISULTATI PRIMO TURNO DI QUALIFICAZIONI

Martina COLMEGNA (ITA, 10) batte Federica BILARDO (ITA) 6-3, 6-3

Francesca JONES (GBR, 1) batte Zaklin BOKAN (SLO) 6-0, 6-0

PROGRAMMA PRIMO TURNO DI QUALIFICAZIONI, GARE DELL’8 SETTEMBRE

Sina HERRMANN (GER) – Laura SCHAEDER (GER, 11)

Sofia SHAPATAVA (GEO, 3) – Silvia AMBROSIO (GER)

Noka JURIC (SLO) – Nika RADISIC (SLO, 12) in Austria

Sarah-Rebecca SEKULIC (GER, 6) – Nicole FOSSA HUERGO (ITA) in Austria

Nina POTOCNIK (SLO, 5) – Eleonora ALVISI (ITA)

Tatiana PIERI (ITA, 7) – Aurora ZANTEDESCHI (ITA) in Austria

Marion VIERTLER (ITA) – Mira ANTONITSCH (AUT, 16) in Austria

Iva PRIMORAC (CRO) – Yuliana LIZARAZO (COL 15)

Kimberley ZIMMERMANN (BEL, 8) – Sara GAMBOGI (ITA) in Austria

Anja WILDGRUBER (GER) – Anna TURATI (ITA, 14) in Austria

Tereza SMITKOVA (CZE, 4) – Sara TABOGA (ITA)

Lucia BRONZETTI (ITA, 2) – Margherita MARCON (ITA)

Sara ZIODATO (ITA) – Claudia GIOVINE (ITA, 9)

Alexandra VASILYEVA (RUS) – Veronika ERJAVEC (SLO, 13)

Francesca JONES (GBR, 1) – Martina COLMEGNA (ITA, 10)

Fonte: Luciano Patat