#Fvgsport

La sinergia è vincente: Monfalcone ed il NARC insieme in BARCOLANA 51

Questa mattina a Trieste, nella suggestiva cornice del Caffè degli Specchi, il Sindaco di Monfalcone Anna Cisint e Loris Plet hanno presentato le iniziative di quest’anno per Barcolana 51

La verve e la determinazione di Anna Cisint hanno conquistato come sempre l’attenzione della stampa invitata per conoscere le iniziative del Comune di Monfalcone. Il ciclone Anna ha stregato anche gli invitati presenti al tavolo, il Presidente della XIII Zona FIV Adriano Filippi, il Presidente della Camera di Commercio Antonio Paoletti, Il Coordinatore del Circuito NARC Loris Plet, la rappresentante di PromoFVG Lara Peressin e il Direttore Sportivo della SVBG Fabio Bignolini.
Le iniziative del Comune di Monfalcone sono tante e coinvolgono tutto quello che attiene al mare, alla cantieristica ed alla nautica. All’interno delle numerose iniziative proposte del Sindaco di Monfalcone, Loris Plet ha illustrato il NARC, primo Circuito Internazionale dell’Alto Adriatico per le classi ORC, recentemente presentato al 59° Salone Internazionale della Nautica di Genova. Loris ha sorpreso tutti svelando in anteprima la novità del NARC per Barcolana 51: il Trofeo “NARC in Barcolana”. Il Trofeo verrà assegnato all’Armatore primo in classifica generale della Barcolana 51, che abbia partecipato almeno a due eventi del circuito NARC. Il trofeo verrà assegnato durante la cerimonia di premiazioni di Barcolana 51 a Trieste.

La FIV, rappresentata dal Presidente della XIII Zona Adriano Filippi ha sottolineato l’importanza del NARC e l’attenzione suscitata in FIV e in UVAI dal numero di iscritti e dall’impulso dato a tutta la Vela d’Altura in Adriatico. Inoltre il Presidente Federale della FIV Francesco Ettorre sarà presente alla Barcolana 51 in concomitanza della Conferenza Territoriale dei Presidenti di tutte le 15 Zone in cui è divisa l’Italia della Vela. Tutti saranno ospiti dello Y.C. Hannibal, della Triestina della Vela e della SVBG. La domenica della Barcolana 51 i Presidenti faranno parte dell’equipaggio di una barca di 50 piedi messa a disposizione del NARC e sfideranno gli altri concorrenti in regata mentre chi vorrà godersi comodamente lo spettacolo della regata più grande del mondo, sarà imbarcato su uno yacht a motore di 16 metri, sempre offerto dal NARC.

Diego Paoletti ha rimarcato l’effetto positivo e alle ricadute su tutto il territorio regionale di Barcolana 51, evento che coinvolge il tessuto produttivo di tutto il Friuli Venezia Giulia. Il Presidente ha portato ad esempio la promozione di una zona pur famosa e conosciuta per la produzione di vini di alta qualità come il Collio, che attraverso il palcoscenico di Barcolana 51, ha acquisito ancora più visibilità per il grande pubblico, ponendosi sponsor di prestigio in Barcolana 51.

La parola è passata al Direttore Sportivo Altomare della SVBG Fabio Bignolini, dirigente e regatante, fresco vincitore della Settimana Internazionale dell’Adriaco, regata che partecipa alla classifica del Circuito NARC e vice campione mondiale ORC 2019 in classe C crociera, grazie anche alla sua partecipazione al Circuito. Fabio ha portato i saluti del Presidente Mitija Gialuz, impegnato in altra sede, ed ha posto l’accento sul costante e sinergico rapporto tra Barcolana, i Circoli, le Amministrazioni locali. Questi rapporti sono consolidati da tempo grazie alla volontà di Barcolana di essere inclusiva, politica da sempre portata avanti dal Presidente Mitija Gialuz.

Per conoscere le iniziative del Comune di Monfalcone per Barcolana 51 e per saperne di più sulle novità ed i programmi del NARC per il 2020 venite tutti a trovarci alla stand del Comune di Monfalcone presso il Villaggio Barcolana 51 alla radice del Molo Audace.

Fonte: Comunicazione/Media relations Yacht Club Hannibal – NARC
Fotografie: Patrizia Bagat