#Fvgsport BHtv

Madracs a 360°, inarrestabili: un nuovo sponsor e l’annuncio della sesta edizione di Metti il Turbo

Due importanti novità in casa verde nera per i Madracs Udine, che vogliono confermare di essere un vulcano in costante eruzione. Un progetto, quello dei friulani in costante divenire, che oggi vogliono annunciare due importanti tasselli della loro storia. La squadra muta nome e diventa IoP Madracs Udine con l’arrivo del main sponsor IoPrint Group e la firma di un importante contratto triennale.

E poi l’annuncio che tanti appassionati attendevano: torna Metti il Turbo 12x1h, la staffetta più divertente dell’anno, che si svolgerà nella sua sesta edizione domenica 21 giugno 2020.
“Un accordo importante quello con IoPrint” – afferma il Presidente Ivan Minigutti – “che ci permette di lavorare con serenità e di pianificare il futuro. Il mio più grande grazie a questa realtà, della nostra terra, che sin dall’inizio ha creduto nei nostri sogni e che ora ha scelto di contribuire ancora maggiormente per farli diventare realtà”. IoPrint infatti sostiene da anni la squadra verde nera rinnovando una collaborazione che va ben oltre il professionale e si è rivelata essere una profonda comunione di intenti e di visione vincente sul futuro.
La dirigenza dell’azienda friulana specializzata nell’office automation ed information technology ha dunque deciso di accogliere il proclama lanciato pubblicamente dai Madracs legando il proprio nome a quello di un team che sta cercando di distruggere i cliché sul mondo dello sport dilettantistico paralimpico facendone esplodere tutta la bellezza. “Iopgroup è felice di far parte di questa grande famiglia. Crediamo fermamente nei valori dello sport e ci auguriamo insieme di raggiungere risultati incredibili” – il commento dei soci fondatori Cragnolini e Romanello.
La vicinanza di valorosi imprenditori con le loro sponsorizzazioni commerciali non è comunque sufficiente e l’associazione sportiva è sempre impegnata in attività di raccolta fondi.

È qui che entra in gioco Metti il Turbo 12x1h, la staffetta non competitiva di beneficenza organizzata dai Madracs stessi, che prenderà vita al parco Desio di Udine il 21 giugno 2020. Il format, per la sesta edizione dell’evento, resta invariato, così come la musica, il chiosco e le tante opportunità di divertimento. La scaletta dell’evento e ovviamente ancora un work in progress ma come non segnare con l’evidenziatore la data sul calendario? Per migliaia di appassionati è ormai un evento fisso al quale è impossibile rinunciare. “Ogni anno ci chiediamo se avremo le energie per portare a termine una organizzazione di tale portata” – commenta il presidente della squadra – “poi i pezzi iniziano ad andare al loro posto e il puzzle che si compone è qualcosa di magnifico. Tante persone vengono per sostenerci ma poi si divertono come matti e addirittura ci ringraziano. È qualcosa di magico perché siamo noi a dover essere grati ad avere un pubblico così”. E allora tutti pronti con il conto alla rovescia!

Per informazioni è possibile visitare l’evento Metti il Turbo 12x1h – 2020 su Facebook.

Fonte: Benedetta De Cecco -Asd Madracs