#Fvgsport

Quattordici arbitri del Friuli Venezia Giulia promossi a livello nazionale

Dopo una stagione particolare a causa dell’emergenza coronavirus, arrivano delle belle notizie per il movimento arbitrale del Friuli Venezia Giulia. Sono ben dodici, infatti, gli associati promossi a livello nazionale, come comunicato dal Comitato nazionale dell’AIA mercoledì 1° luglio, provenienti da cinque differenti sezioni su un totale di sette presenti in
regione.
Il prossimo anno ci sarà anche il pordenonese Bogdan Nicolae Sfira a dirigere le partite di Serie C. Insieme a lui, ma in qualità di assistenti, saliranno anche il concittadino Davide Santarossa e l’udinese Paolo Tricarico. Dopo il 1° settembre saranno rese note anche le decisioni per quanto riguarda il nuovo organico degli arbitri in forza alle commissioni
nazionali per la serie A, B e C, con i relativi verdetti per i tesserati del Friuli Venezia Giulia.
Salgono invece alla Commissione interregionale (Cai) dalla regione gli arbitri: Michele Piccolo (Pordenone), Riccardo Corredig (Maniago) e Marco Zini (Udine). Dalla Cai alla Can D vengono promossi tre arbitri su tre: Filippo Okret (Gradisca), Michele Maccorin e Federico Muccignato (Pordenone). Passano alla stessa commissione dal Cra gli assistenti: Antonio Monfregola (Gradisca d’Isonzo), Simone Della Mea e Simone Milillo
(Udine). Da segnalare anche la promozione a nazionale di Davide Copat, fischietto pordenonese del calcio a 5.
Per quanto riguarda gli osservatori, salgono alla Cai Domenico Cesarano (Basso Friuli) e Stefano Perisan (Pordenone). In Can D viene promosso Salvatore Barone (Basso Friuli).

Bogdan Nicolae Sfira

Due arbitri della Sezione di Gradisca d’Isonzo promossi in Serie D

Nonostante una stagione sportiva finita anzitempo a causa dell’emergenza coronavirus, la Sezione arbitri di Gradisca d’Isonzo festeggia due importanti risultati. I suoi associati Filippo Okret e Antonio Monfregola sono stati infatti promossi alla Commissione nazionale per la Serie D (Can D), entrando in questo modo nell’organico nazionale.
L’annuncio è arrivato mercoledì 1° luglio, nel corso dell’annuale riunione del Comitato nazionale a Roma.
Un traguardo importante per il gruppo di fischietti isontino, ad appena un anno dalla sua nascita, con la fusione delle sezioni di Gorizia, Monfalcone e Cormons. Okret arriva alla promozione dopo un anno di permanenza nella Commissione nazionale interregionale (Cai), durante il quale ha avuto la possibilità di dirigere gare di Eccellenza in tutta Italia.
Monfregola, fino a ieri assistente al Comitato regionale (Cra), sarà invece alla prima esperienza nazionale.
Con queste due promozioni, gli associati di Gradisca a disposizione della Can D salgono a quattro (insieme a Marco Munitello e Francesco Forgione).

Fonte: Timothy Dissegna – Referente FVG della rivista L’Arbitro