Loading...
Le ultime notizie
News

Buon test per la Delser

On

Superata l’Oma EMT Trieste in amichevole

Un altro successo per la Delser nell’amichevole pre campionato al Carnera con l’Oma EMT Trieste, squadra militante nel campionato di serie B. La differenza di categoria sicuramente ha inciso sul risultato finale che ha visto prevalere le padrone di casa per 67-31, ma per entrambe le formazioni è stato comunque un buon allenamento in vista dell’inizio dei rispettivi campionati.
Si è trattato dell’ultimo impegno casalingo di preseason per le friulane perché la Libertas Basket School, prima di esordire in casa contro la VelcoFin Vicenza sabato 29 settembre, sarà impegnata nel prossimo weekend a Bolzano al XII Memorial Mazzali insieme ad Alpo Basket, Rhodigium e alle padrone di casa del Basket Club.

CRONACA. Come accaduto anche nelle amichevoli precedenti, il punteggio è stato azzerato ad ogni quarto. Nella prima frazione le udinesi, in campo con Rainis, Vella, Bianco, Ljubenovic e capitan Vicenzotti, hanno prodotto un break di 9-0. Alla zona avversaria, però, è calato il ritmo di gioco con l’Oma che è riuscita a recuperare qualche punto sul parziale, anche se poi le iniziative di Da Pozzo e di una scatenata Ljubenovic hanno fissato il punteggio sul 25-10, al termine dei primi dieci minuti. Situazione completamente diversa, invece, nella seconda frazione: in campo si è visto molto equilibrio e i canestri sono rimasti inviolati per più di quattro minuti. Poi Bianco, Ljubenovic e Sturma hanno dato il via ad una positiva cavalcata udinese (8-0) che si è chiusa con la tripla sulla sirena di Vicenzotti.
Le due squadre hanno continuato a segnare poco anche nel secondo tempo. Udine, pur correndo molto in contropiede, ha prodotto numerosi errori da sotto; dall’altra parte del campo, però, la difesa è rimasta quasi impenetrabile e ha concesso solo quattro punti in dieci minuti. Ad inizio ultimo quarto, invece, è stata Milic a trovare subito il bersaglio e a trascinare l’Oma verso il primo vantaggio (considerando solo il parziale del quarto) sul 5-8. Rainis però ha subito risposto impattando dalla lunga distanza e Bianco ha usato bene il piede perno nel pitturato per insaccare il +4 (12-8). Nel finale, Udine si è rimessa in careggiata, chiudendo poi il match sul punteggio totale di 67-31.

DELSER LBS UDINE 67 – OMA EMT TRIESTE 31
(25-10; 39-15; 49-19)

DELSER LBS UDINE: Bianco 6, Vella 3, Ianezic, Ivas, Sturma 9, Bric 5, Vicenzotti 13, Zanelli, Da Pozzo 6, Rainis 9, Ljubenovic 11, Romano 5. Coach Iurlaro.
OMA EMT TRIESTE: Milic 11, Castelletto 8, Manin 5, Filippas 3, Abrami, Castellan, Sacchi 2, Tence, Policastro 2, Tiberio. Coach Jogan.

Fonte: Michela Trotta, ufficio stampa Libertas Basket School

Lascia un commento