Campionato italiano di calcolo mentale 2019

On

L’appuntamento è a Udine, sabato 9 marzo alle 15:00 presso l’Aula Magna dell’I.S.I.S. A. Malignani.
La partecipazione è libera e gratuita per tutti ed è ancora possibile registrarsi dalla pagina https://archiviodeigiochi.it/2019/01/campionato-italiano-di-calcolo-mentale-2019/ dove si trovano anche test per allenarsi.
La gara consisterà in una prova unica della durata di due ore e il partecipante con miglior punteggio
assoluto sarà proclamato Campione Italiano!
Verranno inoltre assegnati i seguenti titoli di categoria:
– Campione Italiano Under 14
– Campione Italiano Under 18
– Campione Italiano Senior
La manifestazione rientra nel programma della Festa del Pi Greco 2019 curata dalla Ludoteca Comunale di Udine.
Al momento già oltre 100 concorrenti hanno confermato la loro partecipazione. Tra gli altri sarà presente anche Alessandro Lachin, l’11enne rivelazione dell’edizione 2018, nonché recente trionfatore di una puntata dello show televisivo Superbrain.

Alla gara presenzierà Angelo Lissoni, Presidente di Kangourou Italia, Associazione dedita alla divulgazione ludica della matematica e che per prima ha favorito l’introduzione del Calcolo Mentale in Italia, intuendone le potenzialità. Kangourou è partner dell’evento, assieme a Mathesis Sezione di Udine, al Liceo Scientifico Statale G. Marinelli di Udine e alla Ludoteca Comunale di Udine.

Però voi non spaventatevi, il Calcolo Mentale è più accessibile di quanto possiate immaginare ed è uno strumento utilissimo per tenere la mente flessibile, perché più che imparare ad applicare difficili e noiosi algoritmi, il Calcolo mentale consiste nel trovare le giuste scorciatoie, nello scegliere sempre la via più facile: non ci sono risposte fisse precostituite.
Per invogliarvi, una piccola citazione. Mark Haddon ne Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte (Einaudi, 2003) ci mostra il mondo attraverso gli occhi di un ragazzino problematico: nella finzione narrativa è proprio il piccolo protagonista a scrivere il libro e lo fa mettendo in risalto ciò che più gli piace, per esempio la matematica. C’è anche qualche cenno di calcolo mentale, tipo calcolare al volo 251×864.
Il lettore normalmente nemmeno ci prova, pensa sia un calcolo impossibile da fare a mente. Ma adesso provo a dimostrarvi il contrario. Basta notare che 250 è 1/4 di mille, sicché la migliore procedura è: 864x(1.000/4+1)
864×1.000 = 864.000
864.000/4 = 216.000
216.000+864 = 216.864 c.v.d.

Orgoglioso di aver introdotto questa disciplina in Italia, Vi aspetto il 9 marzo a Udine: credetemi, anche calcolare è un gioco, giocateci, che vi fa bene!

Fonte: Dario De Toffoli, Responsabile Archivio Italiano dei Giochi

Lascia un commento