Gottardo Giochi Caneva: Matteo Milan è il nuovo Campione Regionale allievi

On

Matteo Milan regala al Gottardo Giochi Caneva una giornata da protagonisti. Oggi nel 21. Trofeo San Nicolò il friulano di Buja ha ottenuto un brillante terzo posto e, soprattutto, ha conquistato la maglia di Campione Regionale per la categoria allievi.

«Sono molto contento per questa maglia – racconta Milan – se devo essere sincero temevo questa gara e stamattina quasi non volevo partire, poi mi sono detto che non avevo nulla da perdere sono partito per tentare la fuga senza pensare ad altro. Chilometro dopo chilometro ho sentito che le sensazioni miglioravano e nel corso dell’ultimo giro mi sono concentrato. Sono sorpreso e molto contento, questo titolo mi da grande soddisfazione e morale per i prossimi appuntamenti».

Matteo Milan è stato protagonista praticamente per tutta la gara, particolarmente tirata, dall’altimetria impegnativa (con cinque scalate all’abbazia di Rosazzo e arrivo in salita, ndr), che per i gialloneri aveva avuto un avvio sfortunato con Riccardo Grando fuori gara per una foratura e Fabio Pagnucco appiedato da un guasto meccanico.

«La maglia è diventata un obiettivo strada facendo – confessa Isidoro Salvador – stamattina eravamo partiti pensando al bottino pieno, quando abbiamo capito che dietro non c’erano più energie e che gli uomini in fuga se la sarebbero giocata abbiamo corso con più convinzione. Questa maglia e le modalità della conquista sono motivo di grande orgoglio – continua Salvador – abbiamo preparato la corsa con scrupolo, facendo anche una ricognizione del percorso. Sapevamo che poteva riservare sorprese e tutta la squadra era mentalizzata per andare in fuga. Matteo è stato bravo a crederci, ha fatto valere la sua forza e su un tracciato non proprio adatto alle sue caratteristiche ha raggiunto un risultato eccellente».

Matteo Milan con i compagni e il ds Salvador sul palco di Manzano

Fonte: GS Caneva – Ufficio Stampa

Lascia un commento