International Charity Hoops, giornata conclusiva alla grande: vincono Jagodnik e Soci

On

Si chiude con la vittoria di “Spela Je Full Faca” la prima edizione di International Charity Hoops: l’evento di beneficenza che ha animato l’Allianz Dome nel weekend del 12 e 13 luglio ha visto la presenza e la partecipazione di diversi testimonial di livello, tutti quanti orientati verso la beneficenza e l’associazionismo.

A trionfare è stata la squadra di Capodistria allenata da Davide Vecchiet e Adriano Pigato, un nucleo di giocatori di alto livello che è stato condotto alla grande dall’accoppiata Juric – Jagodnik: proprio quest’ultimo, ala forte di 204 centimetri classe ’74, ha concluso la finalissima contro il Cus Trieste con ben 40 punti a referto. Un duello tutto da vivere contro l’universitario Macoratti, che di punti ne ha collezionati 30, sfruttando le pregevoli assistenze dell’eterno “Nello” Laezza, rinforzo del Cus per l’occasione. La finale, conclusasi sul punteggio di 106 – 88, ha visto sempre gli sloveni avanti, con “Lupo” Carra che ha dispensato sapienza cestistica insieme alla solidità di Strle, mentre dall’altra parte ci sono stati anche i punti di Lazzari e Marsiglia a dare manforte agli universitari.

Al terzo posto, Un Canestro Per Te ONLUS, che ha battuto il Team Torino: anche in questo caso, grandi nomi e presenze importanti con Michele Mian che ha “rinforzato” gli arancione di Roberto Kidzik, mentre dall’altra parte il nazionale Over 55 Roberto Grosso (nominato alla fine MVP del torneo) ha messo a ferro e fuoco il pitturato degli avversari. I piemontesi lottano alla grande, con “Ciccio” Magliano che colpisce anche dalla lunga distanza, ma dall’altra parte, nel finale, sono determinanti tredici punti praticamente di fila di Matteo Cernivani, altro giocatore che ha festeggiato la promozione in C Silver con il suo Breg nell’ultimo anno.

A conclusione dell’evento, un’ottima parentesi gastronomica all’Allianz Dome, con tutti i giocatori che si sono fermati assieme a gustare il più classico dei “terzi tempi” e l’appuntamento alla prossima edizione, già programmata per luglio 2020.

La manifestazione, organizzata da ICH Sport&Events, è stata supportata da Rosso Srl, Daniele Dolce, Sirio Outfitting, Cemut Piccola Osteria Friulana, Birra Nektar, Art Group Graphics, MegaBasket, Orion Valves, Idrotermozeta, Parchetti Di Toro, Giubilo Moquettes, Macelleria Suppancig, Gima SNC e Farmacia Alla Maddalena. Tutte queste realtà hanno dato il loro fondamentale contributo per la riuscita dell’evento e, con la raccolta fondi a corollario, sono stati raccolti ben 1.500 euro che verranno donati a Un Canestro Per Te Onlus e al reparto di Oncologia Infantile del Burlo Garofolo di Trieste.

FINALE 1/2 POSTO

SPELA JE FULL FACA – CUS TRIESTE 106 – 88

Spela Je Full Faca: Sporar 8, Strle 16, Juric 18, Jagodnik 40, Carra 13, Semec 6, Kladnik 5. All. Vecchiet

Cus Trieste: Crasso 5, Lazzari 18, Gustini 2, Castellarin 7, Macoratti 30, Marsiglia 12, Laezza 14. All. Zanini

Parziali: 16-31; 40-57; 63-86

Arbitri: Vatta e Roiaz

FINALE 3/4 POSTO

UN CANESTRO PER TE ONLUS – TEAM TORINO 88 – 75

Un Canestro Per Te ONLUS: Fumarola 4, Gregori 3, Adamolli 4, Cernivani 19, Mezzina 13, Grimaldi A. 6, Tiziani, Mian 17, Contento 5, Grimaldi A. 12, Iob, Stokelj 5. All. Kidzik

Team Torino: Ragusa 4, Lieto A. 17, Tosetto 5, Magliano 11, Pobega, Ciraci ne, Palombita 7, Grosso 15, Nardelotto 12. All. Ciraci

Parziali: 24-29; 38-40; 58-63

Arbitri: Vatta e Roiaz

CLASSIFICA FINALE

  1. Spela Je Full Faca
  2. Cus Trieste
  3. Un Canestro Per Te ONLUS
  4. Team Torino

MVP: Roberto Grosso (Team Torino)

Fonte: Davide Monticolo

Lascia un commento