#Fvgsport

Un oro ed un bronzo per il Cycling Team Friuli

Jonathan Milan si è aggiundicato la cronometro di Camerata Picena

Bella prestazione di Davide Bais a Sant’Ambrogio di Valpolicella, premiato da una medaglia di bronzo

E’ un’altra domenica trionfale per il Cycling Team Friuli che quest’oggi può festeggiare un successo ed un terzo posto ricchi di valore e di significato.

Jonathan Milan, infatti, si è aggiudicato la cronometro individuale di Camerata Picena (An) grazie ad una straordinaria prestazione che lo ha visto volare ad oltre 49 km/h chiudendo in 29’38”, rifilando 51″ ad Andrea Piccolo e 2’05” a Luca Taschin. Sempre nella cronometro individuale marchigiana da segnalare anche l’ottavo posto del giovane Pietro Aimonetto.

A Sant’Ambrogio di Valpolicella (Vr) anche il trentino Davide Bais ha offerto una prova molto convincente: il bianco-nero se ne è andato sull’ultimo GPM in compagnia del toscano Gianni Pugi resistendo al ritorno del gruppo sin sul rettifilo d’arrivo. Il plotone ha riassorbito Bais a poche decine di metri dalla linea d’arrivo ma il ragazzo del Cycling Team Friuli con tenacia ha difeso una preziosissima terza posizione.

“Oggi Jonathan ha dimostrato di che pasta è fatto interpretando al meglio la cronometro individuale di Camerata Picena e vincendo la prova con un netto vantaggio su dei rivali di assoluto valore. Anche Davide Bais è andato vicinissimo ad un successo che lo avrebbe ripagato dell’impegno che ha messo in questi mesi per farsi trovare pronto” ha spiegato il ds Renzo Boscolo.

Fonte: Ufficio Stampa – Cycling Team Friuli – Publiweb Italia